Facebook Twitter
medproideal.com

Il Potere Del Ghiaccio

Pubblicato il Settembre 10, 2021 da Tracey Bankos

L'uso del ghiaccio per curare le lesioni è uno dei più antichi metodi di gestione del dolore. Dimostrato di essere sicuro ed efficace nel ridurre il gonfiore, alleviare il dolore e ridurre gli spasmi muscolari, la terapia del ghiaccio è una tecnica di auto-cura facile che chiunque può somministrare. Ogni madre sa di mettere il ghiaccio su un ginocchio contuso dopo una partita di calcio o su un tenero gengive di dentizione. Ma sai davvero come funziona il ghiaccio?

La terapia a freddo, nota anche come crioterapia, lavora sul principio di scambio di calore. Ciò accade quando si posiziona un oggetto più fresco a contatto diretto con un oggetto di temperatura più calda, come il ghiaccio contro la pelle. L'oggetto più freddo assorbirà il calore dell'oggetto più caldo. Perché è importante quando si tratta di terapia fredda?

Dopo un incidente, i vasi sanguigni che forniscono ossigeno e nutrienti alle cellule sono danneggiati. Le cellule attorno alla lesione aumentano il loro metabolismo nel tentativo di assorbire più ossigeno. Quando tutto l'ossigeno viene consumato, le cellule muoiono. Inoltre, i vasi sanguigni danneggiati non possono rimuovere i rifiuti. Le cellule del sangue e il fluido filtrano negli spazi attorno al muscolo, portando a gonfiore e lividi.

Quando viene applicato il ghiaccio, riduce la temperatura del tessuto danneggiato attraverso lo scambio di calore e restringe i vasi sanguigni locali. Questo rallenta il metabolismo e l'uso di ossigeno, abbassando quindi il tasso di danno cellulare e diminuendo l'accumulo di fluidi. Il ghiaccio può anche intorpidire i termini nervosi. Ciò impedisce il trasferimento di impulsi al cervello che si registrano come dolore.

La maggior parte dei terapisti e dei medici consigliano di non usare il calore subito dopo un incidente, poiché ciò avrà l'effetto opposto del ghiaccio. Il calore aumenta il flusso sanguigno e rilassa i muscoli. È eccellente per facilitare i muscoli stretti, ma aumenterà solo il dolore e il gonfiore di un incidente accelerando il metabolismo.

Per quanto riguarda l'apparato di raffreddamento, risulteranno diversi effetti a causa della capacità del dispositivo di scambiare calore. I pacchetti di ghiaccio schiacciati fanno un lavoro molto migliore nel raffreddare il corpo rispetto ai pacchetti chimici o in gel, perché durano più a lungo e sono in grado di disegnare quattro volte la quantità di calore dai tessuti. L'importante distinzione è che i pacchetti di ghiaccio sperimentano un cambiamento di fase, consentendo loro di durare più a lungo a una temperatura uniforme, creando un trattamento più efficiente. La maggior parte dei pacchetti chimici o di uso unico e pacchetti di gel non subiscono un cambiamento di fase. Perdono rapidamente la loro capacità di trasferire calore, limitando la loro efficacia per ridurre il gonfiore. La loro breve durata del freddo non è abbastanza lunga da produrre intorpidimento, riducendo anche la loro capacità di alleviare il dolore.

La terapia a freddo deve essere sempre utilizzata il prima possibile dopo che si è verificato un incidente e è durata per le successive 48 ore a intervalli di 15-20 minuti. Ricorda: se ti fai male, vuoi ghiaccio!

Queste informazioni non sono intese come sostituti di cure mediche o consulenza professionale. Parla sempre con il tuo medico in caso di grave lesione.