Facebook Twitter
medproideal.com

Antidolorifici Da Banco: Come Scegliere I Farmaci Giusti

Pubblicato il Agosto 1, 2021 da Tracey Bankos

Con le ultime notizie in prima pagina sui possibili pericoli dei farmaci antidolorifici, potresti dare un'occhiata ai farmaci antidolorifici da banco (o OTC) con un occhio diffidente. Mentre tutti i farmaci, compresi quelli per cui non hai bisogno di una prescrizione, possono essere pericolosi, alcune conoscenze di base possono aiutarti a evitare le insidie ​​per il sollievo dal dolore che hai bisogno.

Tipi di farmaci antidolorifici OTC:

Il corridoio del dolore di qualsiasi droga può far sembrare che ci sia un numero infinito di farmaci per il riduzione del dolore. Tuttavia ci sono davvero solo tre tipi. Ogni tipo funziona in modo diverso e può causare vari tipi di problemi.

- Aspirina: l'aspirina blocca l'attività degli ormoni del dolore chiamati prostaglandine, che altrimenti invierebbero informazioni sul dolore al cervello. Inoltre, bloccando le prostaglandine si riducono il dolore e l'angoscia dell'infiammazione (gonfiore e calore che indicano la funzione immunitaria).

- Acetaminofene: il paracetamolo si trova in farmaci come il Tylenol, nonché alcuni farmaci OTC generici e nelle soluzioni farmaceutiche per il riduzione del dolore. Il paracetamolo viaggia attraverso il flusso sanguigno fino al cervello, riducendo l'attività cerebrale legata al dolore e la tensione. Poiché non funziona attraverso il sistema ormonale, non fa un buon lavoro nel ridurre il gonfiore e l'infiammazione come gli altri due tipi di antidolorifici.

-Anti-infiammatori non steroidei: questi sono talvolta chiamati FANS (pronunciato N-Saidz). Questa non è una singola sostanza chimica, come il paracetamolo, ma un gruppo di sostanze chimiche tra cui aspirina, naprossene e ketoprofene, che bloccano tutti la produzione di prostaglandine e di conseguenza dolore e gonfiore. Una gamma di FANS sono disponibili da banco, tra cui marchi come Aleve, Ibuprofene (generico) e Motrin; Alcuni nuovi FANS, come Celebrex e Vioxx, hanno bisogno di una prescrizione.

Come prendere l'aspirina in sicurezza

Oltre a prevenire i segnali del dolore, l'aspirina blocca la produzione di coaguli di sangue. I colpi possono essere causati da coaguli di sangue che bloccano i vasi sanguigni del cervello e l'aspirina riducono la possibilità che tali coaguli si formino, quindi i medici a volte raccomandano una bassa dose di aspirina quotidiana per prevenire i colpi di pazienti ad alto rischio.

Ma questo significa anche che è più difficile smettere di sanguinare se stai prendendo l'aspirina. Gli individui che sono già in fluidi di sangue (come la coumadina) non dovrebbero prendere. Allo stesso modo, le donne in gravidanza hanno un aumentato rischio di sanguinamento se assumono l'aspirina, quindi nel caso in cui desideri un sollievo dal dolore durante la gravidanza, parla con il tuo operatore sanitario per ottenere opzioni molto migliori.

L'aspirina può portare rapidamente a formazione di ulcera e sanguinamento gastrico (stomaco) potenzialmente dannoso. Il rivestimento enterico riduce la possibilità di danni, ma anche così, l'aspirina non dovrebbe essere presa per lunghi periodi di tempo senza consultare un medico.

Alcune persone sono allergiche all'aspirina e possono sperimentare una varietà di sintomi (potenzialmente gravi) nel prenderlo. Se sei allergico all'aspirina, non dovresti prendere l'aspirina o i FANS senza consultare un medico.

Infine, i bambini e gli adolescenti con vaiolo, influenza o altre malattie virali non dovrebbero essere somministrate aspirina (anche l'aspirina dei bambini) senza consultare prima un medico, poiché la combinazione di alcune malattie e aspirina può portare a una complicazione potenzialmente fatale chiamata sindrome di Reye .

Come prendere acetaminofene in modo sicuro:

Il paracetamolo, assunto a grandi dosi o su intervalli lunghi, può causare danni al fegato e, infine, insufficienza epatica. Se ritieni di aver preso troppo, chiama subito un fornitore di assistenza sanitaria o un centro di controllo del veleno.

Il consumo di alcol può ingrandire l'effetto dell'acetamolo sul fegato. Se hai regolarmente tre o più bevande alcoliche al giorno, dovresti consultare il tuo operatore sanitario prima di prendere Acetaminofene (o qualsiasi altro antidolorifico).

A causa del potenziale per il sovradosaggio, ai bambini non dovrebbero essere somministrati prodotti acetaminofene "extra forza". Quelli di forza regolari dovrebbero essere forniti alle dosi dichiarate per i bambini o dopo aver parlato con un professionista sanitario o un farmacista.

Come prendere il controllo dei FANSAGGI SAFE:

I FANS aumentano leggermente la possibilità di sanguinamento. Le persone con fluidificanti del sangue, donne in gravidanza o infermieristiche e le persone a rischio di sanguinamento interno non dovrebbero assumere questi prodotti. Possono anche influenzare la funzione e la salute del fegato e portare a sanguinamento gastrointestinale.

Per essere in grado di evitare questi effetti, non dovresti prendere più di un FANS alla volta o un FANS con aspirina senza prima consultare un medico. Se stai assumendo un farmaco multi-farmaco (ad esempio, le pillole per il sollievo dei sintomi mestruali possono consistere in diversi farmaci unici), assicurati che non contenga già un FANS se si sta prendendo un FANS separatamente. Infine, le donne in gravidanza e infermieristica dovrebbero parlare con il proprio operatore sanitario prima di utilizzare un FANS OTC.

Altre cose a cui pensare:

Se finisci per assumere qualsiasi antidolorifico OTC durante un lungo periodo (diverse settimane), dovresti vedere il tuo medico. Il dolore può indicare un problema che deve essere affrontato piuttosto che mascherato, e potrebbe esserci un trattamento che si occuperà del problema, piuttosto che semplicemente mascherare gli indicatori.